JavaScript must be enabled in order for you to see "WP Copy Data Protect" effect. However, it seems JavaScript is either disabled or not supported by your browser. To see full result of "WP Copy Data Protector", enable JavaScript by changing your browser options, then try again.

Blog

[Articolo del Lunedì] Il compito di ognuno di noi

soggettività-liberarsi

 

L’uomo è un essere bio-psico-sociale, che agisce in ciascuna di queste aree in modo interdipendente. Il corpo tende sempre verso un equilibrio e cerca di riaccomodarsi nel miglior modo possibile dopo difficoltà o squilibri sia ambientali sia interni. Non ci può essere una separazione fra fenomeni biologici e ambientali. Questo implica influenze reciproche fra l’ambiente e il corpo umano, come pure trasversalità culturali che costruiscono la realtà in cui sono stati sviluppati gli esseri umani, i gruppi e le organizzazioni.

Il pericolo non viene da ciò che conosciamo, ma da ciò che crediamo sia vero e invece non lo è. -Mark Twain

E’ sempre possibile modificare  gli schemi di pensiero che non ci piacciono, a patto di diventarne osservatori.  Gli esseri umani non sono l’insieme di convinzioni  che hanno  momento dopo momento edificato il modello, a partire dalle influenze dei genitori, dai  ricordi, e tutto il bagaglio delle influenze sociali.

La soggettività (modi di essere, pensare, sentire e agire) è costruita o naturale. Il compito di ognuno di noi è dunque di decostruire e di ricostruire una realtà sana, in favore della vita, sviluppando un pensiero autonomo, crescendo in consapevolezza, liberandosi dai condizionamenti.

Tag: , , ,

Condividi questo post con il mondo!

 

© Copyright 2017 - Venusio WordpressTheme