JavaScript must be enabled in order for you to see "WP Copy Data Protect" effect. However, it seems JavaScript is either disabled or not supported by your browser. To see full result of "WP Copy Data Protector", enable JavaScript by changing your browser options, then try again.

Blog

[Articolo del Lunedì] La lezione del Pesce d’Aprile

Di anonymus (Punch (the Danish) page 105) [Public domain], attraverso Wikimedia Commons

Chi non conosce il Pesce d’Aprile? In questo giorno cerchiamo di prenderci gioco degli altri per divertirci e ridere di gusto. Si disputa una vera battaglia di astuzia in questa giornata. Tutti noi ci aspettiamo di essere imbrogliati, e cerchiamo di salvarci dal far ridere gli altri a nostre spese. E se fossimo comunque tutti un po’ sciocchi?

Lascia che ti dica perché la penso così.

Cosa dire dei politici e dei leader? Si prendono gioco di noi tutto l’anno. Si inventano scuse fantastiche e promettono cose poco plausibili. Molti di noi rimangono così coinvolti emotivamente con i loro discorsi e ci facciamo ingannare. Cosa dire dell’istruzione? L’educazione formale ci promette tante cose. Ogni studente pensa che imparerà qualcosa di grande, arrivando a prendere una laurea. E’ davvero così? Succede questo? Nel nome dell’educazione formale, la maggior parte di noi perde il proprio pensiero originale e cerca di imparare tutte quelle cose che sono scritte da chi non ha mai ricevuto un’istruzione formale. Posso sbagliarmi, ma anche no. Il linguaggio deve essere buono, accattivante ed emozionalmente coinvolgente. E saremo ingannati.

L’amore è il più grande scherzo della vita. Una sensazione molto buona, che si traduce in tanto dolore per una grande maggioranza di persone che, alla fine, si sente di essere stata ingannata. Si sente ingannata nell’aver dato così tanto di se stessa a qualcuno che era completamente immeritevole. L’amore che prometteva la luna, fa sprofondare le persone negli abissi della sofferenza. Questa non è una cosa da ridere, perché il dolore è talmente intenso che una persona col cuore spezzato non sarà mai capace di spiegarlo.

La vita stessa è un processo che ci prende in giro in ogni momento. Cerchiamo di lavorare, pensare, guadagnare del denaro, creare capolavori e predicare storie ispiratrici. Cerchiamo di fare così tanto nella vita e sentiamo di fare un grandioso uso del tempo. Qual è il risultato finale? La morte. Noi tutti moriamo. Le rovine di molti monumenti antichi, i vecchi manoscritti, i fossili e tutto il resto che possiamo trovare in un museo ci dicono ciò che i nostri antenati hanno cercato. Perché e con quale risultato? Sono arrivati nient’altro che alla morte, e così sarà per noi.

La morte si prenderà gioco di noi tutti, alla fine.

Tag: , , ,

Condividi questo post con il mondo!

 

© Copyright 2017 - Venusio WordpressTheme