JavaScript must be enabled in order for you to see "WP Copy Data Protect" effect. However, it seems JavaScript is either disabled or not supported by your browser. To see full result of "WP Copy Data Protector", enable JavaScript by changing your browser options, then try again.

Blog

[Articolo del Lunedì] Alla ricerca del Sé

La vita va avanti. Puoi scegliere di far scorrere la vita o rimanere bloccato e far solo girare la ruota. Ogni giorno offre la possibilità di guardare il lato luminoso della vita e di goderne. Ogni giorno è una possibilità di essere collegato con la tua divinità. Ogni giorno segna un nuovo inizio. Puoi esserne parte.

Il sé umano è un tempio del Divino.

amare-se-stessi-liberarsi

Il mondo non sta mai fermo. Arriva il momento in cui le battaglie che una volta erano fondamentali non sono più in cima alla lista delle priorità. Questo avviene se impari a riconciliarti con il passato, far tesoro delle sue lezioni e andare avanti.

Prendi il controllo della tua vita, valorizza te stesso, onora e rispetta il tuo essere e, soprattutto, ama te stesso. Non si tratta di essere aggressivo, prepotente e sempre in controllo e conflittuale. Non si tratta di diventare egocentrico.

Tutt’altro. Si tratta di offrire una maggiore compatibilità in un rapporto. Ci sono inevitabili urti in ogni relazione, cadute inevitabili e insidie. Nessun problema dura per sempre. Ci deve essere un modo per regolare le vele e godere della brezza, senza perdersi nella tempesta.

Fai il punto della tua vita. Quali sono le tue illusioni? Qual la tua realtà? Come ti comporti con il fallimento, con le delusioni e gli altri elementi che alimentano lo stress? Stai solo tenendo testa, per lo più in una modalità di gestione delle crisi? Cosa puoi fare?

Talvolta, il proprio mondo, le proprie speranze ed i sogni si infrangono, con un grande sconvolgimento. Questa è un’opportunità per fare un grande salto di fede, per crescere e rafforzare la fiducia in se stessi, che si sta consumando.

Vai avanti senza paura. La paura può essere paralizzante. Vai avanti invece con fiducia in te stesso. Abbi fede in te stesso. La fede è paziente.

Afferra la possibilità di sfruttare le potenzialità dal fiume di conoscenza che già fluisce attraverso il tuo essere, fai il primo passo per alzarti e passare alla fase successiva. E’ l’ora di lasciar andare. Rimanere attaccati a una perdita personale fa accumulare potenti blocchi negativi, che alimentano rabbia, dolore, amarezza, spirito di vendetta, sfiducia, confronto, e corrodono l’autostima. Tutte energie negative, ma potentissime. Col passare del tempo, il loro accumulo prende il suo tributo sulla tua salute.

Perché permettere ad una influenza negativa di bussare alla porta? Col tempo, le questioni dolorose tendono ad allontanarsi e ad essere dimenticate. Soffermandosi, l’energia negativa diventa molto potente ed assume una vita propria. A quale scopo? Nessuno.

Mantieni la pace ogni giorno, ogni momento. In un mondo di scompiglio, inganno, ipocrisia e insensibilità, per non parlare della lotta con i demoni interiori, la pace può essere sfuggente. Credi nel potere dell’amore e della pace. Amare te stesso per primo migliora la tua capacità di condividere questo amore con gli altri.

Rafforza il tuo potere personale. Nutri il tuo spirito, lascia che produca comprensione profonda. Cerca in profondità all’interno, fai emergere lo splendore da dentro la tua anima, lascia che irradi gioia e pace.

Contribuisci a rendere questo un mondo migliore.

Tag: , ,

Condividi questo post con il mondo!

 

© Copyright 2017 - Venusio WordpressTheme