[Obiettivi] Sacrificio contro miglioramento


disegno originale di Eva Z.

disegno originale di Eva Z.

Ogni obiettivo richiede qualche tipo di sacrificio e qualche volta è facile dimenticarlo. Il più delle volte tendiamo a focalizzarci su ciò che guadagneremo al raggiungimento dell’obiettivo e non su ciò che potremmo perdere. In ogni caso, la mancanza di conoscenza e di preparazione al sacrificio potrebbe minacciare il tuo successo.

  • Che tipo di sacrifici hai dovuto fare in passato per raggiungere i tuoi obiettivi?
  • Hai dovuto rinunciare a qualche programma preferito in televisione per lavorare sui tuoi obiettivi?
  • Hai dovuto rinunciare al tuo dolce preferito quando hai cominciato una nuova dieta?
  • Quale tipo di sacrificio stai facendo o non facendo in relazione ai tuoi attuali obiettivi?
  • Al lavoro, stai intraprendendo una strenua lotta con il distributore automatico delle merendine?
  • Stai avendo dei problemi a rendere prioritaria la tua seduta di meditazione quotidiana perché nel frattempo la tua famiglia richiede la tua attenzione?
  • Stai lottando per mantenere i tuoi propositi di risparmio a causa di quello splendido paio di scarpe che ti bussa dalla vetrina ogni volta che ci passi davanti e pensi che dovresti assolutamente farlo tuo? 

Ammettiamolo, di solito i sacrifici non sono divertenti. Significa rinunciare a qualcosa che ti dà piacere, sia pure temporaneamente. Sfortunatamente pochi risultati arrivano senza sacrificio. La conoscenza di questo principio è un buon primo passo per prepararti a qualsiasi disagio che incontrerai nel percorso verso il tuo obiettivo.

Questa è la Sfida n. 5 presa in esame nell’ebook Obiettivi – Le 15 sfide (e altrettanti rimedi) per il successo.

Per conoscere il relativo rimedio, acquistalo ora.