JavaScript must be enabled in order for you to see "WP Copy Data Protect" effect. However, it seems JavaScript is either disabled or not supported by your browser. To see full result of "WP Copy Data Protector", enable JavaScript by changing your browser options, then try again.

Blog

[Quiz del Mercoledì] Il dialogo interiore

Può davvero fare la differenza il dialogo interiore negativo o positivo? Dire “Ho sempre avuto questo problema” ti motiva allo stesso modo di “Farò meglio la prossima volta“?

dialogo interiore positivo

Parlare a se stessi è qualcosa che tutti noi facciamo. Siamo sempre a spiegarci le cose ed a fare commenti su quello che ci succede. La domanda è: cosa ci stiamo dicendo? Quello che diciamo a noi stessi influisce radicalmente sulla qualità della nostra vita, e sulla nostra capacità di fare le cose in modo efficace.

Stai usando un dialogo interiore positivo o un dialogo interiore negativo? Qui di seguito ci sono alcune delle cose che dicono le persone positive e quelle negative. Guarda la differenza, e comincia a parlare a te stesso in modo più costruttivo, se non lo fai già.

Dialogo interiore positivo

Le persone positive spiegano le cose negative esternalizzandole (“Lo ha causato il maltempo“), le considerano temporanee (“Sono state un paio d’ore difficili“), le vedono come isolate (“quella parte del piano non ha funzionato, ma…“).

Quando spiegano le cose buone, le interiorizzano (“La vita è meravigliosa!“), le considerano più o meno modifiche permanenti (“Ora so come farlo“), e le generalizzano (“Le cose stanno andando bene“).

  • “L’ho fatto bene”.
  • “E’ stato un ottimo affare”.
  • “Mi piace come stanno andando le cose”.
  • “E’ andata male a causa del brutto tempo”.
  • “E’ stata dura per un paio d’ore”.
  • “La macchina si è rotta, ma il viaggio è stato divertente”.

Dialogo interiore negativo

Le persone negative spiegano le cose negative interiorizzandole (“E’ successo di nuovo“), le considerano permanenti (“Succede sempre così“), le generalizzano (“La vita fa schifo“).

Quando spiegano le cose positive, le esternalizzano (“Questa è solo fortuna“), le considerano temporanee (“Oggi è andata bene“), e le vedono solo in un contesto specifico (“Almeno questa è andata bene“).

  • “E’ sempre un disastro quando incontro una persona nuova”.
  • “Questa festa è fantastica, non come la mia”.
  • “Questo è divertente, per il momento”.
  • “Beh, questa è andata bene, suppongo”.
  • “Ho sbagliato di nuovo”.
  • “Questo bel tempo non durerà”.

Se cominci a spiegare a te stesso le cose in modo diverso, vedrai la differenza nel tuo comportamento oggi stesso. Fai diventare il dialogo interiore positivo la tua modalità normale di funzionamento, e vedrai la differenza nella tua vita. Uno dei modi più veloci per cambiare la tua esperienza di vita è quello di cambiare il dialogo interiore.

Questo è l’ultimo quiz che proponiamo per il 2013. Ti diamo appuntamento all’8 gennaio 2014, per scoprire se credi nella tua unicità.

Tag: , ,

Condividi questo post con il mondo!

 

© Copyright 2017 - Venusio WordpressTheme