JavaScript must be enabled in order for you to see "WP Copy Data Protect" effect. However, it seems JavaScript is either disabled or not supported by your browser. To see full result of "WP Copy Data Protector", enable JavaScript by changing your browser options, then try again.

Blog

Raggiungere la libertà finanziaria – Un Suggerimento di Joan

Quando chiedo alle persone  cosa vogliano raggiungere finanziariamente spesso mi dicono: “Voglio la libertà finanziaria”. La successiva domanda più logica che faccio è: “Quanto dovrebbe portarti questo risultato?”.

Dopo una lunga pausa, generalmente ricevo una risposta di questo tipo: “Cinque milioni di dollari” o qualsiasi altra cifra.
Invariabilmente il numero è assolutamente fuori dalla loro portata. Se si guarda all’esperienza finanziaria di quelle persone, a meno che non vincano alla lotteria, non raggiungeranno mai quella che è la loro credenza riguardo alla libertà finanziaria.

Un’altra domanda che faccio abitualmente è: “Cosa significa per te libertà finanziaria?”. La risposta più comune è una del tipo: “Avere abbastanza denaro da non dovermi preoccupare di quanto costino le cose e riuscire a fare tutto ciò che voglio e comprare qualsiasi cosa desideri”.

“Bene – rispondo – Cosa vorresti avere e fare e quanto ti costerebbe?”. Le risposte a questa domanda variano dal: “Voglio aver tanto denaro da poterlo buttare” a “Voglio una casa enorme con un campo da tennis e la piscina” ed infine, la classica risposta è: “Voglio viaggiare”.

Ottimi obiettivi ma per lo più irraggiungibili partendo dalla loro attuale realtà, e ciò significa che queste persone dovranno trascorrere degli anni durante i quali non si sentiranno libere finanziariamente.

Dunque, ecco il grande segreto per sperimentare la libertà finanziaria da subito.

La libertà finanziaria è molto di più di una sensazione di una determinata condizione finanziaria.

Conosco persone che guadagnano meno di 50.000 dollari all’anno e sono perfettamente felici finanziariamente. Esse badano alle loro spese e risparmiano per le cose che realmente desiderano e, cosa più importante, sono soddisfatte della loro vita e stanno bene con se stesse.

Poi ce ne sono delle altre che conosco e che hanno milioni di dollari e sono molto preoccupate, soprattutto delle fluttuazioni in borsa. Sono preoccupate di perdere quello che hanno, preoccupate di perdere la loro vita confortevole e trovano un sacco di altre cose per cui essere preoccupate.

Quando ero senzatetto e giravo senza meta, non ho mai saputo da dove mi sarebbe arrivato il prossimo dollaro ma mi sentivo assolutamente libera. Non avevo conti da pagare, nessuno si metteva a controllare quello che facevo e non c’era niente che dovessi fare, vivevo alla giornata. Non avevo nulla da perdere. Tutto ciò accadeva perchè mi trovavo su un importante percorso spirituale, mi sentivo protetta ed al sicuro.

Sono ancora libera ora che ho una casa, una macchina e degli obblighi? Ho due attività professionali che richiedono quotidianamente la mia  attenzione e nelle quali non posso sapere cosa stia accadendo ogni giorno. Da quando ho avviato una nuova attività devo preoccuparmi di gestire il cashflow e ci sono momenti durante i quali devo tenere ben stretti i cordoni della borsa e stare molto attenta alle spese. Dunque, sono davvero libera?

Per me la risposta è affermativa. Non mi sento intrappolata, sto facendo quello che amo e sono libera di fare delle scelte. Ho davvero bisogno di milioni di dollari per sentirmi così? No, perchè la libertà è una percezione e non una condizione finanziaria.

Quando sei seriamente indebitato e non guadagni abbastanza da coprire le tue spese, comincia ad insinuarsi una sensazione di intrappolamento. Dunque, la libertà finanziaria, paradossalmente, richiede il controllo del tuo cashflow, la gestione dei tuoi debiti, lo spendere meno di ciò che guadagni e riuscire a mettere da parte un fondo per “le cose che potrebbero accadere” in modo che eventuali spese impreviste non possano metterti al tappeto.

Inoltre tu hai sempre la possibilità di trovare altri modi per guadagnare di più. Questo è ciò che è in tuo potere. Dunque come puoi creare la tua libertà finanziaria?

Io penso che ci siano due importanti aree che devono essere sviluppate.

  • La prima richiede un incremento della tua alfabetizzazione finanziaria, non è importante il livello attuale di conoscenza dal quale parti.
  • In secondo luogo, sviluppare la comprensione della tua identità finanziaria e capire il perché ti trovi nell’attuale condizione, in questo modo puoi cambiarla.

Se tu vuoi accettare la teoria secondo la quale le tue finanze sono congruenti con il tuo attuale modo di essere allora significa che, se modifichi il tuo modo di essere, puoi modificare le tue finanze. Lo puoi fare focalizzandoti sui tuoi pensieri, emozioni, e credenze, solo così potrai modificare il tuo modo di essere.

Sembra facile, non è vero? Beh, in realtà richiede impegno ed una quasi ossessione per sviluppare nuovi pensieri, risposte emotive e credenze riguardo al denaro perchè richiede quel tipo di concentrazione che serve a trasformare delle abitudini interiori ed esteriori radicate da una vita.

Nel mio libro Money Training, ti fornisco di semplici passi per poter sviluppare una mentalità ed un flusso finanziario che ti permetterà di sentirti finanziariamente libero.

Se già possiedi il libro ma continui a sentirti intrappolato, leggilo nuovamente e concentrati sul Fattore Identità che ho introdotto nell’esercizio 1.
Ci sono parecchi vecchi strati da togliere e ci vuole del tempo ed un po’ di sforzo per farlo.

Se non l’avessi ancora letto, prova a farlo. Ti garantisco  che se fai realmente gli esercizi suggeriti nel libro, entro alcuni mesi, ti ritroverai ad avere una percezione completamente nuova del tuo denaro e ti starai muovendo verso una nuova condizione finanziaria.

Questo Suggerimento è tratto dal vol. 1-2008 dei Suggerimenti di Prosperità di Joan Sotkin, pubblicato nella prima edizione italiana dal Salotto di Ely & Anna.

Per essere avvisat* quando uscirà la Seconda Edizione in lingua italiana riveduta e ampliata a cura di Liberarsi, iscriviti alla newsletter

Tag: , , ,

Condividi questo post con il mondo!

 

© Copyright 2017 - Venusio WordpressTheme