JavaScript must be enabled in order for you to see "WP Copy Data Protect" effect. However, it seems JavaScript is either disabled or not supported by your browser. To see full result of "WP Copy Data Protector", enable JavaScript by changing your browser options, then try again.

Blog

# 2 Raggiungi i tuoi obiettivi più sfuggenti – Sistemi di credenze e dialoghi interiori

Sistemi di credenze e dialoghi interiori

Le esperienze di cupa disperazione non sono logiche, né si risolvono intellettualmente. Vivere questi momenti di oscurità significa che abbiamo portato noi stessi di nuovo al cuore di ciò che crediamo di noi stessi. Convinzioni dolorose profonde che avremmo preferito tenere nascoste a noi stessi ed agli altri. Il dolore di non raggiungere i nostri obiettivi ci costringe a guardare a ciò che noi crediamo essere vero su noi stessi.

Le credenze limitanti sono molteplici, ma fra queste possiamo trovare:

C’è qualcosa di sbagliato in me“.

Non ottengo mai quello che voglio“.

Io non posso ottenere ciò che voglio, qualunque cosa io faccia. E’ tutto inutile“.

Io non sono abbastanza… “.

Non ne faccio parte“.

Quando siamo in una fase di cambiamento, dovremmo comprendere che forse il problema non è ciò che ci si trova di fronte, ma come vi stiamo reagendo.

Il modo in cui reagiamo alla situazione si basa sulle nostre convinzioni interiori su noi stessi. La disperazione si fa sentire perché è aumentato il conflitto interiore. Conflitto di ciò che si vuole credere rispetto a ciò che realmente si crede. Questo conflitto deve essere stroncato (rinunciando all’obiettivo), o risolto (l’obiettivo è raggiunto o si integra un nuovo sistema di credenze).

E’ questo punto di alta pressione, rinunciare o andare avanti, che consente la scelta di entrare in una nuova convinzione su di te o di rafforzare una vecchia credenza. Solo perché le cose sembrano insormontabili in questo momento, non significa che non si dovrebbe proseguire il percorso. Significa solo si è faccia a faccia con ciò che si crede. E un sistema interiore di credenze minacciato può causare una varietà di sintomi, i più comuni sono i pensieri negativi, pensieri suicidi, disperazione, bassa energia, panico o ansia, preoccupazione per i piccoli dettagli.

Prima parte: Il valore della disperazione
Seconda parte: Sistemi di credenze e dialoghi interiori
Terza parte: Buchi neri
Quarta parte: Quale percorso scegliere
Quinta parte: Rimani con ciò che è
Sesta parte: Maggiore fiducia

Nell’ebook Obiettivi – Le 15 sfide (e altrettanti rimedi) per il successo” trovi cinque Esercizi per l’anno che verrà da fare subito per creare il migliore anno della tua vita

Tag: , , ,

Condividi questo post con il mondo!

 

© Copyright 2017 - Venusio WordpressTheme